Domande frequenti (FAQ)

 

    1. A quanto ammonta il costo di un corso di formazione erogato da “F&M Onlus”?

Ogni corso di formazione ha un costo pari a euro 100.

 

  1. Posso effettuare il pagamento del corso di formazione attraverso la carta docente?

Si, ogni corso è pagabile con il bonus della carta docenti.

 

  1. Il corso di formazione prescelto è pagabile solo attraverso carta docente?

No, è possibile effettuare il pagamento anche attraverso un

contributo economico privato. In tal caso è necessario fare riferimento al

seguente IBAN: IT78P0623003203000035901874

 

  1. Fino a quanto tempo prima dell’inizio di un corso è possibile iscriversi al corso stesso?

È possibile iscriversi a ogni corso entro, e non oltre, 48 ore prima dell’inizio

del corso stesso.

 

  1. Per l’intera durata del corso i partecipanti e le partecipanti hanno diritto a un esonero dal servizio?

Si, i/le docenti che parteciperanno a un’attività di formazione hanno

diritto all’esonero   dal servizio, secondo le disposizioni vigenti. Le iniziative

di formazione rientrano, infatti, nell’obbligatorietà della formazione prevista

dalla Legge 107/2015, art.1, comma 124: “la formazione in servizio dei docenti di

ruolo è obbligatoria, permanente e strutturale.”

 

  1. A fine Corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione con riconoscimento MIUR?

SI, a fine corso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione con riconoscimento MIUR.

 

  1. Per avviare un corso di formazione, si reputa necessaria la presenza di un numero minimo di partecipanti?

Si, affinché il corso parta il numero minimo dei partecipanti deve essere pari a 25.

Nel caso del corso ” Cittadinanza attiva e paritaria (CAP): lavorare per de-costruire gli

stereotipi sociali nei linguaggi e nel mondo delle cose e costruire le basi del rispetto

responsabile e consapevole” il numero minimo dei partecipanti deve essere pari a 30.

 

  1. Cosa succede se ho già effettuato l’iscrizione a un corso che non verrà avviato nella data in cui era stato fissato?

In caso di mancato svolgimento per non raggiunto numero minimo di partecipanti

il corso sarà riprogrammato a data da destinarsi, con rimborso – su richiesta –

agli iscritti e alle iscritte di quanto versato.

 

  1. I corsi di formazione possono essere avviati anche nella mia città?

Si, tutti i corsi di formazione proposti da “F&M Onlus” possono essere avviati in

altre città d’Italia. Due però sono i requisiti necessari: una sede che possa accogliere

il corso (o almeno parte del corso) e il numero minimo dei partecipanti (pari a 25).

Nel caso del corso ” Cittadinanza attiva e paritaria (CAP): lavorare per de-costruire gli

stereotipi sociali nei linguaggi e nel mondo delle cose e costruire le basi del rispetto

responsabile e consapevole” il numero minimo dei partecipanti deve essere pari a 30.

 

 

  1. Non riesco a trovare i corsi erigati da “F&M Onlus” all’interno della Piattaforma Sofia. Cosa devo fare?

Puoi seguire le istruzioni presenti all’interno della sezione “Non riesco a trovare

il corso all’interno della Piattaforma Miur. Cosa fare?” presente in questo sito.

(Trovi questa sezione cliccando sulla barra in alto).

In alternativa vuoi scrivare a corsimiurfamigliaeminori@gmail.com,

oppure richiedere (attraverso lo stesso indirizzo di posta elettronica)

un appuntamento via telefono o Skype.

Annunci